Informazioni, cenni storici e guida viaggi Oria provincia di Brindisi - Guida per il tuo soggiorno nel comune di Oria

Siete qui: HOME » Guida turistica » Brindisi » Oria

Guida turistica

scegli il comprensorio

Guida turistica Provincia Brindisi

Guida turistica Puglia

ORIA Brindisi (Puglia)
Business

Storia comune di Oria provincia di Brindisi

Ci sono varie ipotesi sull’origine del toponimo. Certo è che nel corso dei secoli ha subito vari cambiamenti: dall’originario Hyria a Orra, poi Ouria, Uria e , dopo ulteriori alterazioni, Orea. Pare sia stata fondata da un gruppo di cretesi naufragati sulle coste ioniche a seguito di una tempesta e trasferitesi poi nell’entroterra. Fu municipium romano e dopo la caduta dell’Impero Romano fu soggetta ai Bizantini, ai Longobardi e subì le minacce delle invasioni saracene. Nel medioevo fu abitata da una comunità ebraica che apportò un notevole sviluppo culturale ed economico alla città. San Francesco d’Assisi, di ritorno dalla Terra Santa, vi si fermò per fondare un convento. Fu quindi territorio normanno, svevo ed angioino; divenne feudo degli Orsini-Del Balzo e di altre importanti famiglie, tra cui gli Imperiali.



Informazioni turistiche comune di Oria provincia di Brindisi

A metà strada fra Brindisi e Taranto, sulle colline del Salento del Nord, sorge Oria. La città è dominata dal Castello Svevo, un imponente costruzione di forma triangolare realizzato per volere di Federico II; il centro storico, circondato dalle mura medievali, custodisce antichi tesori quali la Cattedrale (Basilica Pontificia Minore dal 1992), i palazzi nobiliari e i resti di alcune vecchie porte della città. Poco fuori città si trovano alcune testimonianze della civiltà rupestre come le chiese della Madonna della Scala e della Madonna di Gallana. Numerose sono le tradizioni legate alla città, per esempio il Torneo dei Rioni e il Corte storico di Federico II, eventi che ogni anno attirano numerosi visitatori. Grazie a questi eventi ad Oria sono nati i migliori gruppi di sbandieratori, richiesti in tutta Italia e più volte premiati. La città è nota come “Oria fumosa” a causa di una nebbiolina che spesso la ricopre e alla quale è legata una famosa leggenda raccontata anche dallo storico greco Strabone. Secondo Strabone fu necessario il sangue di una vergine per rinforzare le mura della città e questa vergine fu la figlia di una povera fattucchiera, la quale, non appena si accorse della scomparsa di sua figlia, si vendicò scagliando una maledizione sulla città: “Possa tu Oria fumare nei secoli come arde e brucia oggi il mio cuore”. In quel momento Oria prese a fumare e pare non abbia mai smesso.






Aree di interesse turistico del comune di Oria


Monumenti, musei, chiese, parchi naturali, castelli e attrazioni da vedere in comune di Oria

Castello Svevo

Basilica Cattedrale

Cripta delle Mummie

Ipogei della Basilica

Museo Diocesano

Giardino zoologico

Chiesa Rupestre

Piazza Manfredi

Palazzo Manfredi

Collezione "Martini Carissimo"

Parco archeologico del Santuario Greco-Messapico di Demetra e Persefone

Museo Etnografo Salentino


Appuntamenti, eventi, manifestazioni e sagre comune di Oria provincia di Brindisi

Fiaccolata della Pace e convegni culturali

Manifestazioni carnevalesche con concorsi e sfilate

Rievocazione della Passione di Cristo nel Borgo Antico
Perdonanza dei Santi Medici Cosimo e Damiano
Solenni festeggiamenti e processione in città, pellegrinaggio da tutto il Mezzogiorno verso il...

Estate Oriana
Visite guidate per i turisti, spettacoli, mostre, concerti e rievocazioni storiche negli angoli...

Corteo Storico di Federico II e Torneo dei Rioni

Sagra dell'uva

Sagra della Sazizza
"Sagra della Sazizza", accompagnata sempre dall'ottimo vino locale. Contemporaneamente, nella...

Pasquetta ad Oria

Il giorno...

Festa San Giovanni Bosco2014
Sarà il noto conduttore di RAI1 Rosario Carello, l’ospite d’onore della Festa...

Omar Pedrini live
Un silenzio discografico durato otto anni e interrotto solo poche settimane fa. Torna in disco...

Turismo a ORIA

Masseria Narducci
La Masseria Narducci, azienda agricola da generazioni, diventa nel lontano ...

Hotel Miramonti
L'hotel è situato nella rinomata Selva di Fasano, in una posizione ...

bed and breafast federico II
Il Bed and Breakfast Federico II è una struttura locata nel centro storico ...

Canne Bianche Hotel & SPA
Adagiato sulle dune di Torre Canne, a soli 60 metri circa dal mare, ...

Appartamenti Torre Canne
Nell'accogliente località di Torre Canne, nel brindisino, a pochi passi dal ...

Villa dei Pini
Elegante villa bifamiliare in ampio giardino composta da due appartamenti ...

I Tramonti di calongo
La casa vacanza 'I Tramonti di Calongo' Vi accoglierà in un ambiente ...

Gnathia Vacanze
Il gruppo Gnathia Vacanze per chi cerca una vacanza in totale relax e vuole ...

Hotel Masseria Beneficio
L’Hotel Masseria Beneficio è un piccolo hotel di charme restaurato con ...

Casale del Murgese
Situato nel cuore della Puglia, incorniciato dalla maestosità degli ulivi ...

Tutte le strutture »


NEWSLETTER

P.IVA 06350670722
Agenzia viaggi e turismo
Tour operatotor
autorizzazione n. 442 del 05.11.2008 rilasciata dalla Provincia di Bari.

Tutti i diritti riservati.

note legali | credits
1) Ampia scelta. 2) Tariffe più basse. 3) Prenotazione gratuita. 4) No addebito su carta di credito. 5) Sicurezza e privacy.
6) Modifica e cancellazione. 7) Informazioni e Assistenza. 8) Mappe e distanze. 9) I comprensori turistici. 10) Partners affidabili.
10 valide ragioni per non sbagliare. Scegli GOPUGLIA, prenotiamo il tuo sogno.